L’estetica del sorriso: guida allo sbiancamento dentale professionale

sbiancamento dentale

È vero: denti bianchi e dall’aspetto luminoso influenzano l’autostima.

Questo accade perché il sorriso è uno dei primi elementi che si notano di una persona.

Ma perché i nostri denti cambiano colore?

Il cambiamento di colorazione dei denti è legato a molteplici fattori, ognuno dei quali varia da persona a persona. Tra questi, i primi e più difficili da prevenire e controllare sono legati alle caratteristiche del dente e al suo ciclo di vita:

  • Colore naturale dei denti: innanzitutto va considerato il tono di colore individuale e congenito. Esso infatti varia notevolmente da una persona all’altra ed è un elemento strettamente genetico.
  • Età: il tempo è una delle cause più importanti del cambio di colorazione dei nostri denti, che tendono a diventare più scuri e perdere lucentezza con l’avanzare degli anni.
  • Danni congeniti dello smalto: frequenti sono i casi di persone con smalto dentale rovinato o “difettoso”. Macchie e strisce sono, infatti, fattori legati al DNA del dente.
  • Denti devitalizzati: il dente non vitale può scurirsi con il tempo e contrastare esteticamente con la colorazione dei denti adiacenti.

Inoltre, sono presenti anche fattori esogeni che possono minare la brillantezza dei nostri denti:

  • Pigmentazione dei denti: il fumo o l’utilizzo frequente di alimenti quali caffè, tè e vino rosso possono danneggiare lo smalto dei denti, rendendolo più scuro e meno brillante.
  • Assunzione di specifici antibiotici o fluorosi dei denti, legati a un eccessivo dosaggio rispettivamente di tetraciclina e di fluoro durante la fase di sviluppo del dente.

Come risolvere questi problemi?

Una corretta igiene orale e un richiamo regolare consigliato dal vostro igienista permettono la limitazione delle pigmentazioni, ma per poter avere un sorriso più bianco e lucente la soluzione è lo Sbiancamento Dentale.

Tra i trattamenti svolti da un professionista, o sotto la sua supervisione, la Clinica Dentale Vincenzi suggerisce due metodi per lo sbiancamento dei denti:

  • Power Bleaching (Sbiancamento rapido): è un metodo molto efficace che permette di schiarire il colore del dente in soli 90 minuti. Questa tecnica viene svolta all’interno dello studio dentistico, da un medico o un igienista specializzato/a. Questo primo metodo può dare al dente, se esso è vitale, un grado variabile di sensibilità, che viene comunque monitorata durante la seduta e interrotta se il livello è molto elevato.
  • Home Bleaching (Sbiancamento a casa): viene svolto dal paziente in prima persona seguendo le istruzioni di un medico/igienista professionista. Il metodo consiste nell’indossare una mascherina trasparente, progettata su misura dal professionista sull’impronta del paziente, in cui è inserito un gel sbiancante. L’applicazione regolare permette uno sbiancamento graduale dei denti senza intaccarne la salute della bocca. Questo metodo crea meno problemi di sensibilità dentale e ha una durata maggiore rispetto al Power Bleaching. Nonostante ciò esso necessita di impegno da parte del paziente, il quale deve indossare la mascherina per 10 giorni, durante tutta la notte o 2/3 ore durante il giorno.

Da evitare assolutamente i cosiddetti metodi Fai da Te: ne esistono tantissimi in commercio, molti dei quali inutili o addirittura altamente pericolosi per la salute dello smalto e delle gengive.

 

In sede di trattamento professionale, la seduta di sbiancamento è normalmente preceduta da un’adeguata pulizia dentale e da un controllo dello stato di salute del cavo orale.

Successivamente dopo aver individuato il metodo più idoneo al paziente, si procederà con il trattamento seguito da un’adeguata supervisione del medico odontoiatra.

A supporto della professionalità del programma di sbiancamento, la Clinica Vincenzi dispone di tecnologie avanzate per la rilevazione del colore: un’apposito Spettrofotometro permette la rilevazione del colore nella fase precedente e successiva l’operazione di sbiancamento. In questo modo ogni caso clinico trattato viene documentato e i pazienti avranno la possibilità di osservarne i risultati.

La sicurezza della tecnologia e la professionalità impiegata dalla Clinica Dentale Vincenzi rendono l’intervento di sbiancamento dentale totalmente sicuro e realmente efficace, garantendone la durata, dai 2 ai 4 anni mantenendo una buona igiene orale domiciliare e soprattutto uno stile di vita ed un’alimentazione corretti.

Ti offriamo una consulenza con il nostro igienista esperto, Dr. Mattia Aspetti, per valutare lo stato della tua bocca e studiare un programma di sbiancamento costruito sulle tue esigenze.